Aperitivi e feste, Notizie

Venerdì 21 settembre – dalle 19:00 alle 21:00

“Perchè l’amore va e viene ma l’amore per la bicicletta, quello è per sempre”

Speed Date per bikelover (uomo/donna  25-35)

Tre minuti per conoscere un altr* ciclist*, trovare un* compagn* di viaggi, scoprire l’amore o anche no.

5 euro con birretta. Per iscriverti manda un e-mail a speeddate@piubici.org o passa in Ciclofficina dal 1 Settembre nei giorni di apertura. (Mer 17:00 – 19:30, Gio 21:30 – 24:00, Sab 11:00 – 18:30)

Organizzato dalla Ciclofficina Stecca all’interno della manifestazione Milano bike city

Evento FB:    VELOloveMI – Speed Date per Ciclisti  

Giri in bici

Domenica 16 settembre l’Associazione +bc continua a pedalare.

76km in piano su un percorso adatto a tutti.

Partenza dalla Ciclofficina stecca ore 8:30, passeremo da piazza 24 Maggio per le 9:00, per imboccare la ciclabile del naviglio pavese ed essere a Binasco per le ore 10:00. Qui finalmente incroceremo gli amici abbiatensi, in corsa per la Biciclettata Abbiategrasso -> Pavia – “Forza 4”  

Requisito unico che la bici sia in buono stato e portare almeno una camera d’aria di scorta. Se la tua bici va revisionata passa in ciclofficina (Via de Castillia 26, Q.re Isola) per una controllatina! Riapriremo sabato 1 Settembre.

Arrivo previsto a Pavia per pranzo, ognuno è libero di portare vari rifornimenti (“pranzo al sacco”, acqua, grappa, barrette con le bacche di goji, peperonata…)

Continue Reading

Ciclofficina Stecca, Notizie

Ci siamo, ormai è Agosto e anche la Ciclofficina Stecca chiuderà.

Per cui vi aspettiamo giovedì 9 AGOSTO, solito orario, dalle 21:30 alle 24 per l’ultimo appuntamento estivo.

Riapertura sabato 1 SETTEMBRE dalle 11 alle 18:30.

Inoltre ci saranno molte novità in serbo e che vi sveleremo nella prossima comunicazione. Per ora Buon riposo e tante pedalate!

Giri in bici

Alla conquista del Gavia – 29 Luglio

Approffittando della chiusura dei passi della Valtellina al traffico automobilistico come comunicato da Milano Bicycle Coalition e altri canali, quale miglior occasione per affrontare il passo del Gavia in tutta tranquillita’ per chiunque, nei propri tempi e modi.

Per questo dato che l’ultima stazione raggiungibile col treno e’ Tirano (SO) proponiamo un itinerario che consenta a tutti di partecipare o anche solo farne una parte.

1st STEP – TIRANO-BORMIO ~40Km

Arrivati a Tirano, si segue la pista ciclabile “Alta Valtellina” che costeggia l’Adda fino ad arrivare a Bormio, passando tra i vari paesi e in parte alcuni punti di provinciale, ma tranquilli.

2nd STEP – BORMIO-PASSO DEL GAVIA ~20Km

Da Bormio ci si dirige verso Sant’Antonio e successivamente Santa Caterina e via salendo fino al passo del Gavia a 2620 m slm; da li’ ritorno a ritroso fino a Tirano.

Non si tratta di una gara ma di un giro, in cui ogni persona è responsabile per se stessa e per la propria bici, si consiglia di portare il CASCO, ULOCK e camera di scorta nonché gli attrezzi per una minima manutenzione straordinaria.

ANDARE e TORNARE

In treno da Milano, treno alle 6.20 con arrivo alle 8.52 a Tirano.
Presentarsi in stazione alle 6.00 con i biglietti già fatti.
Costo 11.50 +3.00 supplemento bici. (se vi fate anche già il ritorno è mejo)

L’ultimo treno per il ritorno a Milano parte alle 20.08 e arriverà in Stazione C.le alle 22.40.

BICI CONSIGLIATE

Qualsiasi bici con le marce, dalla MTB alla corsa.

TRACCIA GPX

Causa tempo non siamo riusciti a realizzare una traccia gpx indipendente, ma potete trovare la traccia su komoot, non si può esportare il gpx (sorry) ma dovete usare l’app: https://www.komoot.com/tour/40356247?ref=wtd

Notizie

Vélorution Universelle Nevers – 5,6,7,8 Luglio 2018

Fervono i preparativi per l’imminente Vélorution Univeselle, che si terrà a Nervers quest’anno.

Dal sito della VU, i compagni stanno dando il loro massimo, perché questo evento, porti il massimo risalto e per creare le migliori condizioni per ospitare tutti i partecipanti dall’europa e oltre per questa “CIEMMONA” francese.

Per avere maggiori informazioni è presente una mailinglist raggiungile a https://framalistes.org/sympa/subscribe/infos_nevers_2018

O in alternativa visitate il sito velorutionuniverselle.org

Assemblee

Resoconto Assemblea pubblica 7 Giugno 2018

Durante la serata di Giovedi’ 7 Giugno, ci siamo incontrati e confrontati su diversi argomenti legati all’attivita’ associativa, la cui principale attivita’ e’ ormai ridotta all’apertura della Ciclofficina, mentre negli anni sono venute sempre meno tuttta una serie di iniziative collaterali; si ritiene opportuno pertanto cercare di realizzare delle attivita’ aggiuntive, al fine di incentivare attraverso altre forme la partecipazione all’associazione stessa.

Al termine della discussione, non poco animata, abbiamo concluso su una certa serie di punti, che ci si aspetta che vengano portati avanti dalle persone interessate, nonche’ se si aggiungano altri volontari a supportarle, di cui:

  1. Asta dell’associazione entro fine luglio
    PRO: maggiori introiti a favore dell’associazione a copertura delle spese + riduzione del parco bici in magazzino
    CONTRO: necessita’ di volontari che realizzino le biciclette per l’asta
  2. Giri in bicicletta (viene sottolineato che questa iniziativa, sia a scopo puramente gratuito, vi puo’ partecipare chiunque, iscritto e non)
    PRO: risposta a una richiesta diretta degli associati, e possibilita’ di avvicinare persone appassionate di bicicletta e di ciclomeccanica, nonche’ eventualmente incentivare la partecipazione alla Ciclofficina Stecca il Sabato;
    CONTRO: mancanza di persone che abbiano voglia di realizzare tracciati e indicazioni, tranne alcuni che siano troppo seri
    NOTA: viene proposto di “accollarsi” all’associazione CIRCOLA di Saronno per giri organizzati da loro
  3. Aste condivise
    Si valuta di realizzare delle aste di autofinanziamento, in cui vengano coinvolte alltre ciclofficine popolari, e realizzarle periodicamente in maniera itinerante tra le ciclofficine stesse, con la realizzazione di un numero prefissato di biciclette
  4. Alleycat + aperitivo (proposta di farla sabato in contemporanea con la ciclofficina)
    PRO: iniziativa interessante
    CONTRO: nessuna persona preposta all’organizzazione
  5. Serigrafia
    Per quest’ultima, e’ dato per scontato che la Ciclofficina UNZA, di cui e’ l’unica a realizzare questa atttivita’, sia principalmente coinvolta
  6. Corsi BASE & AVANZATI di Ciclomeccanica
    Realizzazione di corsi base e avanati in comune con altre ciclofficine; per il momento data la presenza, che venga realizzato un corso tra UNZA e +bc
  7. Ciclofficina itinerante al “Magafurla”
    PRO: presenza sul territorio, e aggiunta di un giorno di apertura per la risoluzione problemi ordinari
    CONTRO: mancanza di persone per la realizzazione
  8. Aperitivi ciclomeccanici (appuntamenti sporadici di aperitivi, magari in vista di agosto, un aperitivo prima di una pausa delle aperture)

A seguito di questi punti viene comunque evidenziato come la Associazione necessiti sempre piu’ di un ricambio di volontari, nonche’ di un ricambio generazionale, poiche’ negli anni le persone presenti sono “cresciute” e affrontano altre necessita’ e non possono pertanto piu’ continuare a garantire l’impegno e il tempo necessario all’attivita’ associativa.

Viene rinnovato pertanto l’invito ad aiutare e contribuire come volontari per le fasi di apertura, ove vi isa la possibilita’, per garantire la maggior fruizione della Ciclofficina Stecca.